Home » Amministrativo » Provaci ancora, Sesta!

Provaci ancora, Sesta!

La VI Sezione del Consiglio di Stato ha rimesso per ben tre volte all’Adunanza Plenaria la questione dell’ammissibilità dell’impugnazione immediata delle clausole illegittime del bando (non escludenti) da parte dei concorrenti al fine della rimeditazione dell’avviso espresso dalla decisione n. 1/2003.

In tutti e tre i casi l’Adunanza Plenaria ha evitato di affrontare la questione per difetto di rilevanza nel caso specifico, definito per altre assorbenti ragioni.

Di seguito le ordinanze di rimessione e le decisioni dell’A.P.:

ordinanza 351/2011 ; — sentenza 4/2011;

ordinanza 2633/2012; — sentenza 31/2012;

ordinanza 634/2013 sentenza 8/2013


Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *